La Libreria Broadway si trova a Palermo in via Rosolino Pilo, 18.

Era l’estate del 2000 quando iniziammo quest’ avventura. Appena laureata in Lingue e letterature straniere con una tesi in Storia del teatro e dello spettacolo su L’invenzione dell’amore di Tom Stoppard, ricevetti la notizia che mi era stato concesso il prestito d’onore per il progetto di imprenditoria giovanile presentato anni prima a Sviluppo Italia. Ai tempi interpretai il fatto come un segno del destino: era proprio questa la strada giusta da percorrere!


Fu così che insieme a mia sorella, allora ancora studentessa, aprii la libreria Broadway, scegliendo come specializzazione lo spettacolo, coniugando la mia passione per questo settore agli studi compiuti. Forti dell’esperienza pluriennale di nostro padre nel campo librario, imparammo un mestiere a noi sino ad allora sconosciuto, misurandoci con non poche difficoltà in una sfida entusiasmante ma al tempo stesso carica di preoccupanti incognite.

In questi diciassette anni numerose sono state le iniziative a cui abbiamo dato avvio, da presentazioni di libri a mostre fotografiche e pittoriche, a concerti, pieces teatrali, corsi di regia e di sceneggiatura.

Col trascorrere del tempo però, anche la nostra libreria ha subito il gravoso peso della crisi economica che ha investito il nostro Paese e in particolare il Sud.

Così, divenuta io nel frattempo mamma di uno splendido bambino, abbiamo deciso di intraprendere una nuova sfida, ampliando lo scorso dicembre il settore dedicato ai ragazzi e cimentandoci con buon successo nell’organizzazione di attività laboratoriali.

Ponendo sempre centrale la cura nella selezione dei libri, abbiamo aderito al progetto di promozione della lettura per l’infanzia di Nati per leggere, di cui dall’inizio di quest’anno siamo con onore libreria amica.

Speriamo di continuare ad essere ancora per molto tempo un punto di riferimento per coloro che già ci conoscono e una nuova realtà da scoprire per quanti di voi ancora non siano venuti a trovarci.